la mia esperienza culinaria in continua evoluzione.

lunedì 11 giugno 2012

Pane veloce nella pentola Versilia

Il pane mi riporta all'infanzia, a quando mia mamma preparava filoni per quindici giorni :) la sera metteva "la messa" e l'indomani di buon mattino preparava il pane da cuocere nel forno a legna.
Ricordo il profumo che aleggiava per la casa nei mesi invernali, quando venivano portati dentro i pani appena sfornati...che nostalgia...
Stefano adora il pane e tutti i lievitati in genere, preferisce mangiare un panino o una feta di pane bianco piuttosto che un dolce o altro e io lo capisco benissimo, ma purtroppo mi tengo per evitare che i fianchi "lievitino" :)
Quando sono entrata in possesso della pentola Versilia ho scoperto che viene utilizzata per mille ricette, tra cui pollo, pasta e pane....potevo non provare?
Un sabato di qualche settimana fa ho deciso che era ora di sperimentare.
Il risultato? eccolo a voi... super soddisfatta.


Ingredienti

300 gr di farina di manitoba
200 gr di farina di grano duro
1/2 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino abbondante di sale
350ml di acqua
4 cucchiai di olio extravergine di oliva





Ho scaldato leggermente un po' di acqua e ho sciolto il lievito di birra.
Nella ciotola dell'impastatrice ho setacciato le due farine e aggiunto il livieto sciolto, la restante acqua, il sale e l'olio.
Ho fatto andare finchè l'impasto non risultava gonfio e liscio.
Nel frattempo ho preso il mio fornetto, ho unto le pareti e cosparse di pane grattato.
Ho preso il mio pane, l'ho lavorato un po' con le mani e ho dato una forma allungata, l'ho adagiato dentro la pentola e l'ho lasciato lievitare per circa due ore. Quando il pagnottino era bello gonfio l'ho unto e ho praticato delle incisioni.
Ho acceso il fornello piccolo e ho fatto cucinare per circa un 90 minuti.

E' veramente semplice da fare e il risultato è buono buono, la prossima volta utilizzerò meno lievito.

Noi l'abbiamo mangiato con salumi e con pomodorini, oliva e feta.
A vedere le foto mi torna gola....quasi quasi...



















2 commenti:

  1. Un ottimo sistema per avere del pane senza utilizzare il forno! ;)

    ciao loredana

    RispondiElimina
  2. si Loredana è proprio un buon sistema, soprattutto in estate quando mi pesa accendere il forno :)

    RispondiElimina

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

© My food experience, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena